Comune di Prato

Governo della città

Consiglio comunale

Report attività del Consiglio Comunale (incrementale della legislatura)

I dati sono aggiornati al 25 luglio 2017.

In questa pagina sono riportati dati a fini puramente statistici sull'attività svolta dal Consiglio Comunale a partire dall'inizio della legislatura 2014 - 2019.

In questo report, che riceve un aggiornamento mensile, in base a ciò che il Consiglio prende in carico durante le sue sedute, possono esservi numeri che aumentano e diminuiscono (per esempio, via via che le interrogazioni, le mozioni e le interpellanze avranno risposta andranno a diminuire, ma allo stesso tempo ne potrebbero essere state presentate di nuove) sia numeri in costante aumento (per esempio le delibere approvate).

Gli atti sono contati come rinviati o da trattare nel momento in cui non vengono discussi o non ricevono risposta in sede di seduta del Consiglio.

Atti presentati in Consiglio Comunale:

Delibere

  • Proposte di delibera iscritte: numero 364
  • Proposte di delibera approvate: numero 361
  • Proposte di delibera rinviate: numero 3

Interrogazioni

  • Interrogazioni presentate: numero 310
  • Interrogazioni trattate: numero 283
  • Interrogazioni da trattare: numero 17
  • Interrogazioni ritirate: numero 10

Mozioni

  • Mozioni presentate: numero 140
  • Mozioni discusse/votate: numero 101 di cui approvate 60 e respinte 41
  • Mozioni da discutere: numero 14
  • Mozioni ritirate: numero 25

Interpellanze

  • Interpellanze presentate: numero 29
  • Interpellanze trattate: numero 23
  • Interpellanze da trattare: numero 4
  • Interpellanze ritirate: numero 2

Ordini del giorno

  • Ordini del giorno presentati: numero 68
  • Ordini del giorno trattati: numero 51 di cui approvati 35 e respinti 16
  • Ordini del giorno da trattare: numero 9
  • Ordini del giorno ritirati: numero 8

Question time

  • Question time discusse: 490

Glossario

La delibera (o deliberazione) è l'atto con cui un organo collegiale, composto da più persone, prende una decisione.

L'interrogazione consiste in una domanda, rivolta al Sindaco o alla Giunta, che mira sia ad ottenere informazioni o spiegazioni circa la veridicità di un determinato fatto di competenza del Comune, sia a conoscere, sempre in relazione al fatto medesimo, i motivi e i criteri in base ai quali siano stati adottati o si intendono adottare eventuali provvedimenti da parte dell'Amministrazione Comunale.

La mozione consiste in una proposta tendente alla promozione di iniziative e di interventi da parte del Consiglio o della Giunta nell'ambito dell'attività del Comune e degli enti ed organismi ai quali lo stesso partecipa.

L'interpellanza consiste in una domanda, rivolta al Sindaco, tendente a suscitare un dibattito all'interno del Consiglio Comunale per discutere sull'opportunità e/o la necessità di provvedimenti già adottati o che il Sindaco e la Giunta intendono adottare, in merito a questioni di ampio respiro che interessano la comunità.

L'ordine del giorno consiste in una proposta scritta, presentata da uno o più Consiglieri e/o da uno o più Gruppi Consiliari, tendente ad attivare interventi ed iniziative da parte del Consiglio o della Giunta, anche in merito a competenze che esulano da quelle dell'Amministrazione comunale.

La question time consiste in una domanda scritta, rivolta al Sindaco, su fatti recenti, che interessano l'Amministrazione comunale, accaduti nel periodo intercorrente tra la seduta consiliare durante la quale si formula la domanda e quella precedente.

 

Vedi anche...


Ultimo aggiornamento dei contenuti: lunedì 21 agosto 2017
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato - Governo è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it